Home Cronaca Genova, tassista spruzza spray urticante a un cliente. Non aveva abbastanza soldi

Genova, tassista spruzza spray urticante a un cliente. Non aveva abbastanza soldi

0
SHARE

“Mi faccia scendere qui ho solo dieci euro”. È quello che ha detto lo sfortunato passeggiero al tassista che lo stava trasportando. L’uomo, 35 anni, si trovava in via Cantore quando ha chiamato il taxi che doveva portarlo fino a Castelletto.

Ma quando l’auto sta per imboccare via Paleocapa, il passeggiero chiede di scendere perché ha solo 10 euro e il tassametro ha già raggiunto i 10,80 euro. Prezzo che in realtà sarebbe destinato a diventare di circa 14 euro, considerando anche la maggiorazione prevista per l’orario notturno.

Genova, tassista spruzza spray urticante a cliente: denunciato per lesioni

Un ammanco che ha fatto infuriare il tassista, 41 anni, che in un primo momento ha minacciato il 35enne di riportarlo al punto di partenza, ma quando i toni si sono alzati ha estratto una bomboletta di spray urticante e gliel’ha spruzzata sul volto.

Il cliente ha quindi chiamato il 113. Al loro arrivo gli agenti hanno trovato sul posto sia il 35enne che il tassista, convinto di avere ragione. I poliziotti hanno però sequestrano la bomboletta al conducente che è stato anche denunciato per lesioni.

Fonte: ilsecoloxix.it

Commenti

commenti