Home Attualità Capodanno 2016 a Genova tutto esaurito. È il boom di giovani e...

Capodanno 2016 a Genova tutto esaurito. È il boom di giovani e stranieri

0
SHARE
capodanno 2016

Il Capodanno genovese è stato un vero successo sul fronte del turismo. Stando ai dati degli albergatori, nel capoluogo ligure c’è stato il tutto esaurito per il 31 dicembre. Un vero assalto di turisti, soprattutto stranieri e giovani.

A tracciare il bilancio di questo periodo di feste è Laura Gazzolo, presidente di Alberghi Confindustria Genova “è andata meglio delle aspettative e meglio degli scorsi anni” ha commentato. Un risultato da non sottovalutare, che la signora Gazzolo ha definito la dimostrazione che con il giusto impegno Genova può raggiungere un’offerta eccellente.

A cosa si deve questo risultato? Innanzitutto c’era poca neve in montagna, motivo per cui in molti hanno scelto la città. A giocato a favore anche il calendario che per le festività natalizie ha offerto un weekend 26-27 dicembre immediatamente successivo a Natale. Stessa cosa per Capodanno. Ma a influire in maniera decisiva è stata soprattutto la ricca programmazione degli eventi.

Capodanno 2016 a Genova è boom di stranieri e giovani

L’identikit del turista che arriva a Genova non è semplice da tracciare, ma quest’anno c’è stato un boom inaspettato: quello dei giovani. “Sono i turisti del presente e del futuro” ha dichiarato Gazzolo specificando che è fondamentale pensare per loro un’offerta variegata.

Secondo la preside di Alberghi Confindustria Genova è fondamentale partire dai musei e dai monumenti della città per costruire eventi e stimolare i giovani alla cultura, ma anche farli divertire. Una politica che i ragazzi europei hanno apprezzato, soprattutto francesi e in generale si registrano tantissime presenze dal Nord Europa.

Fonte: primocanale.it

Commenti

commenti