Home Arte e Cultura Genova Palazzo Lomellino: al via la mostra dedicata a Luciano Borzone

Genova Palazzo Lomellino: al via la mostra dedicata a Luciano Borzone

0
SHARE

Sarà inaugurata domani la mostra “Luciano Borzone. Pittore vivacissimo nella Genova di primo Seicento”, che si terrà a Palazzo Nicolosio Lomellino dal 18 dicembre al 28 febbraio 2016.

Per la prima volta nella storia saranno messi in esposizione 20 tra i dipinti più significativi dell’artista. Un pittore di indiscutibile valore artistico, anche se troppo spesso trascurato dal grande pubblico. La sua ampia cultura fu motivo ispiratore di rare iconografie, con soggetti che comunemente non interessavano le arti visive.

Caratterizzate da un sincero naturalismo, le opere di Borzone erano molto apprezzate nella Genova della prima metà del 17° secolo. A dimostrarlo sono le frequenti citazioni nelle fonti e negli antichi inventari.

Questa prima esposizione diventa quindi “un’occasione fondamentale per poter ammirare i suoi dipinti, verificandone dal vivo il valore e la grande forza espressiva” ha dichiarato la curatrice della mostra Anna Manzitti.

Genova Palazzo Lomellino: per la prima volta un’esposizione su Borzone

La mostra si snoderà un percorso che partirà con l’evocazione del contesto locale e delle fonti figurative che agirono sulla sensibilità del giovane artista, per proseguire con la presentazione delle opere di Borzone.

Le opere diverranno quindi una viva testimonianza dell’umanizzazione del sacro, con cui l’artista ha dimostrato di saper costruire le sue figure, e della sua fantasiosa vena profana, spesso non immediatamente decifrabile.

Tra i dipinti del pittore genovese, sono di maggiore interesse la magnifica Negazione di san Pietro, due diverse redazioni di Susanna e i Vecchioni, e un potente Sansone nel Tempio.

Fonte: genovapost.com

Commenti

commenti